Home

Repubblica.it – 2 dicembre 2013

Il 10 dicembre i parlamentari Ue dovranno decidere su un’ambiziosa riforma della pesca. E anche sulla pratica dello strascico profondo. Che non lascia scampo a forme di vita, in un ecosistema dove la maggior parte delle specie non è stata ancora studiata

Leggi l’articolo

Guarda la gallery

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s